ISERNIA – Grande successo per la prima mondiale del musical de “La Divina Commedia”

La Divina Commedia Auditorium Isernia
Black&berries Venafro
5x1000 Neuromed
franchitti interiors
Assicurazioni Fabrizio Siravo

MUSICAL – Dopo tanta attesa, finalmente l’Auditorium “Unità d’Italia” ha ospitato la prima mondiale dell’opera musical “La Divina Commedia”.

Oltre 50 scenari mozzafiato, performance strumentali dal vivo, un cast d’eccezione e l’inconfondibile voce narrante di Giancarlo Giannini hanno accompagnato il pubblico nel viaggio sognato dal sommo poeta, Dante Alighieri, tra Inferno, Purgatorio e Paradiso.

Un’occasione unica per Isernia, promossa dall’assessorato alla Cultura e Turismo, guidato da Vincenzo Cotugno, in collaborazione con la Fondazione Molise Cultura. Gli spettatori hanno avuto la fortuna di assistere per primi alle scenografie di Lara Carissimi, alle coreografie di Massimiliano Volpini e agli habitat luminosi di Valerio Tiberi.

Dopo circa due ore e mezzo di spettacolo, la sale gremita è scoppiata in un applauso, omaggiando il cast magistralmente diretto dal regista Andrea Ortis. Un’impresa non da poco, considerando che l’opera, pubblicata per la prima volta nel 1321, è tra le più famose in tutto il mondo. Le tre cantiche di Dante hanno preso vita sul palco, da Caronte a Paolo e Francesca, fino all’incontro tra Dante e Beatrice, al celebre e ultimo verso “L’amor che move il sole e l’altre stelle”.

“Continua la valorizzazione del territorio di questa regione attraverso la cultura. – ha commentato l’assessore Cotugno – La cultura è anche turismo e il turismo è anche cultura e sviluppo economico, per cui ‘La Divina Commedia’ con la prima a livello mondiale ha portato comunque sulla città di Isernia l’attenzione nazionale. Un’occasione unica per valorizzare l’Auditorium, inoltre, 70 persone hanno lavorato a Isernia per un mese, conoscendo la città e mettendo in piedi uno spettacolo che toccherà tutta Italia. Un format innovativo, già sold out per i matinée delle scuole. Siamo veramente soddisfatti, un altro grande evento che fa parte della promozione culturale della regione con il cartellone ‘Turismo è Cultura’ dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo”.

Prodotto dalla “Mic – Musical International Company” e patrocinato dalla “Società Dante Alighieri”, il musical resterà ad Isernia fino all’11 novembre, offrendo anche un matineé per le scuole, per poi partire per un tour in tutti migliori teatri italiani, fino allo storico Brancaccio di Roma ad aprile 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »