FLC CGIL MOLISE – Autobus a fuoco, episodio grave. “Necessario garantire la sicurezza di lavoratori e studenti”

Pino la Fratta
5x1000 Neuromed
franchitti interiors
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – La Flc Cgil sull’episodio di stamane che ha visto coinvolto l’incendio di un bus convenzionato con il trasporto regionale e pieno di studenti che andavano a scuola da Larino a Casacalenda così si esprime.

“L’episodio che ha visto questa mattina prendere fuoco un Autobus di Linea ATM – osserva Pino La Fratta segretario interregionale Abruzzo Molise della Flc Cgil –  è grave e per certi versi inquietante. Fortunatamente stiamo parlando di una tragedia sfiorata: solo l’apertura delle porte e la prontezza di riflessi dell’autista, che ha permesso una veloce evacuazione dei ragazzi spaventati dal fumo e dalle fiamme, ha scongiurato il peggio.

E’ necessario però accertare da subito eventuali responsabilità, così come chiediamo che vengano effettuati immediati controlli su tutti gli Autobus di linea, alcuni vetusti e malandati, in modo da garantire la sicurezza ai tanti studenti e lavoratori che quotidianamente viaggiano sulle tratte molisane su mezzi a volte vecchi  e sovraffollati.

Non è possibile rischiare ogni giorno la vita in questo modo: siamo sicuri che la magistratura darà risposta ai tanti interrogativi che si pongono sull’episodio e chi di dovere vigili sul rispetto normativa in materia. Per il momento, come Federazione dei Lavoratori della Conoscenza esprimiamo solidarietà e vicinanza ai lavoratori, agli studenti ed alle famiglie che hanno vissuto loro malgrado una mattinata di inaspettato terrore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
franchitti interiors

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »