GAM – Niente legge per la conferma della cigs ma solo una mozione votata a maggioranza, la presidenza del Consiglio durerà 5 anni, modificato lo Statuto

consiglio regionale preso d'assalto
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Votata a maggioranza la mozione Toma sulla Gam che prevede le liberatorie dei dipendenti per consentire che si concretizzi l’iter amministrativo e finanziario tra Solagrital e la stessa Gam e quindi il passaggio dei dipendenti a quest’ultima passaggio che permetterebbe la continuazione della cassa integrazione secondo un tempo che dovrà essere stabilito, così si spera, al Ministero dello sviluppo economico nella riunione di domani a Roma Intanto in serata il presidente  Toma comunica l’accordo raggiunto tra i commissari di Gam e Solagrital e quindi domani si va al Mise con più ottimismo. Ci sarà anche il Governatore.

La votazione a maggioranza sulla mozione Toma registra il voto contrario del partito democratico e l’astensione dei Cinque stelle. Nella seduta serale del Consiglio passa, inoltre, a maggioranza, dopo un dibattito molto tirato, il cambio della normativa nello Statuto che fissa la stabilità, senza interruzione, a 5 anni la carica di presidente del Consiglio regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: