UNIMOL – 500 mila euro per la valorizzazione delle risorse archeologiche e ambientali di Sant’Elia a Pianisi

Due giorni di incontri e visite al sito di Sant'Elia a Pianisi
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Con un finanziamento di 500 mila euro il Governo ha finanziato il progetto “Prope castello Planisi” nell’ambito del bando “Bellezza@ – Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati” varato nel 2016.

Il progetto è stato ideato dal lavoro d’insieme di due Dipartimenti UniMol: Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione (Prof. Carlo Ebanista) e Medicina e di Scienze della Salute “Vincenzo Tiberio” (prof. Gianpaolo Colavita), in collaborazione con il Comune di Sant’Elia a Pianisi (Campobasso).

L’intervento finanziario favorirà la valorizzazione delle risorse archeologiche e ambientali del territorio di Sant’Elia a Pianisi e la fruizione turistica, grazie al recupero del castello, alla creazione di un museo e all’istituzione di un Parco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: