UNIMOL – 500 mila euro per la valorizzazione delle risorse archeologiche e ambientali di Sant’Elia a Pianisi

Due giorni di incontri e visite al sito di Sant'Elia a Pianisi
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Con un finanziamento di 500 mila euro il Governo ha finanziato il progetto “Prope castello Planisi” nell’ambito del bando “Bellezza@ – Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati” varato nel 2016.

Il progetto è stato ideato dal lavoro d’insieme di due Dipartimenti UniMol: Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione (Prof. Carlo Ebanista) e Medicina e di Scienze della Salute “Vincenzo Tiberio” (prof. Gianpaolo Colavita), in collaborazione con il Comune di Sant’Elia a Pianisi (Campobasso).

L’intervento finanziario favorirà la valorizzazione delle risorse archeologiche e ambientali del territorio di Sant’Elia a Pianisi e la fruizione turistica, grazie al recupero del castello, alla creazione di un museo e all’istituzione di un Parco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: