SCUOLA – Alberghiero di Agnone, consigliera Calenda “Presto la cucina di un ristorante”

Filomena Calenda
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Scuola alberghiera di Agnone, diventa un caso. La consigliera regionale Filomena Calenda puntualizza.

“Contattata dal proprietario dell’ hotel Sammartino di Agnone che offriva la disponibilità gratuita  della cucina del suo albergo all’istituto alberghiero di Agnone, lamentava di non aver ricevuto risposta dal comune interpellato.  Ho ritenuto doveroso approfondire la situazione. Ho, infatti, immediatamente, contattato il primo cittadino di Agnone, l’avvocato Lorenzo Marcovecchio, riferendomi di una situazione già risolta anzitempo”.

Bando alle polemiche inutili presto la soluzione c’è.

“Il Comune, – continua la Calenda – mi ha spiegato il sindaco, ha dovuto seguire un iter burocratico, proprio perché si tratta di scuola, la cui competenza è della provincia di Isernia. Il ristornate Diana, a 200 metri dall’alberghiero, ha messo a disposizione  gratuita dell’alberghiero la cucina; il comune, dal canto suo,  si è immediatamente attivato a rendere fruibili i locali, sostenendone i costi, individuando il budget necessario nel bilancio delle casse comunali. Per cui, tempo qualche giorno e i ragazzi possono fare pratica nella cucina del ristorante, che generosamente ha aperto le porte del suo locale agli studenti, i quali sono entusiasti della soluzione individuata. Certo è che l’alternativa è una soluzione tampone, ma il primo cittadino ha assicurato che è già al lavoro per sistemare i locali della scuola e renderli adeguati alla tipologia di insegnamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: