REGIONE – Allagamenti e danni per le esondazioni del Carpino e del Volturno, passa l’odg di Tedeschi. Voti contrari del Pd e del M5S

esonda carpino pettoranello del molise
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Allagamenti di Isernia e Venafro per le esondazioni del Carpino e del Volturno, il consiglio regionale ha approvato un ordine del giorno presentato dal consigliere Antonio Tedeschi per il ristoro attraverso interventi e provvedimenti urgenti di quelle imprese che hanno subito danni dall’acqua che ha invaso e travolto attrezzature e macchine da lavoro e per la richiesta dello stato di emergenza e calamità che ovviamente il presidente Toma dovrebbe inoltrare al Governo nazionale.

“Il tutto richiedendo lo stanziamento di risorse straordinarie necessarie per affrontare l’emergenza e per gli interventi urgenti per la messa in sicurezza del territorio – ha puntualizzato Tedeschi – Altresì si è deliberato di istituire un tavolo con tutte le Autorità competenti sulla messa in sicurezza del territorio, a partire dai fiumi, per individuare le misure urgenti da adottare in vista della probabile intensificazione dei fenomeni atmosferici violenti. Il Governatore e la struttura regionale dovranno impegnarsi a raccogliere, attraverso i Comuni, l’elenco degli interventi necessari per la redazione di un piano di intervento per il contenimento del dissesto idrogeologico in base al grado di priorità dei singoli interventi.

Si ricorderà che il territorio della regione Molise è stato colpito da avversità atmosferiche caratterizzate da precipitazioni di forte intensità che hanno provocato fenomeni franosi, esondazioni di corsi d’acqua, danneggiamenti ad edifici, ad aziende, ad opere di difesa idraulica, ad infrastrutture viarie e ad attività agricole, artigianali, commerciali e comunque produttive, in particolare nella provincia di Isernia. I danni maggiori sono avvenuti a causa delle esondazioni dei fiumi Carpino e Volturno e di numerosi corsi d’acqua secondari con allagamenti e rottura di argini. Vi sono state gravissime conseguenze nella zona industriale di Carpinone-Pettoranello, con ingenti danni alle strutture e alle attività produttive, per giunta le uniche che erano riuscite a sopravvivere alla crisi economica e che adesso si vedono infliggere un colpo mortale.

I settori agricolo e zootecnico hanno subito pesanti ripercussioni con numerosi imprenditori che hanno visto distrutti i terreni coltivati nel Venafrano, così come le stalle, perdendo diversi capi di bestiame, attrezzature, scorte di foraggio, compromettendo la produzione Consiglio Regionale del Molise Gruppo Popolari per l’Italia Via 4 Novembre, 87 – 86100 Campobasso Tel. 0874/424038 – Fax 0874/424042 per il prossimo anno. Il principale problema è legato alla manutenzione degli argini dei fiume alla messa in sicurezza del territorio per il quale anche la Regione può adottare misure più efficaci e fare pressioni sulle altre istituzioni (Province, autorità di Bacino, Consorzi, Unione dei Comuni) affinché facciano la loro parte.

La situazione di emergenza, per l’intensità dei danni, non è fronteggiabile con gli ordinari mezzi a disposizione degli Enti locali interessati. Non va sottaciuto che per quanto possano esservi risorse nella disponibilità degli Enti locali, per la prevenzione del dissesto idrogeologico, queste risultano essere bloccate dal Patto di Stabilità. La discussione è stata più volte integrata con dichiarazioni del Presidente e chiarimenti del consigliere Tedeschi e si è conclusa con l’impegno di attivare politiche e strumenti per il ripristino dell’equilibrio ambientale e per la sicurezza del territorio. L’Ordine del giorno è stato votato a maggioranza. Vi è stato voto contrario da parte del Gruppo dei 5 Stelle e di quello del PD”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: