ECCELLENZA – Venafro calcio, Patriciello: “Punteremo ai play off, ma quell’arbitro di Venafro/Boiano…!”

Venafro calcio
faga gioielli venafro isernia cassino
DR 5.0 Promozione
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro

VENAFRO – Rivisti, giocoforza, i piani del Venafro calcio dopo gli ultimi risultati stagionali non proprio favorevoli al club del Presidente Patriciello (eliminazione dalla Coppa e pari interno col Boiano in campionato con conseguente fuga della capolista Vastogirardi).

Ad illustrarli è lo stesso patron del club.

<Punteremo ai play off di eccellenza -dichiara esplicitamente Patriciello– e attraverso i play off tentare la scalata alla D. Pensavamo che le cose potessero andare diversamente, ma dopo gli ultimi risultati sia di Coppa che di campionato è opportuno rivedere le previsioni>. Cioè? <Tecnico, squadra e sottoscritto ritenevamo di poter dire la nostra sia in Coppa che in campionato, ma gli ultimi risultati inducono a ricalcolare il tutto. Ciononostante non molleremo ma lotteremo sino alla fine per centrare l’obiettivo della serie D anche se attraverso la difficile strada dei play off. Il Vastogirardi infatti marcia assai spedito in testa in campionato e difficilmente potrà essere raggiunto. Vorrà dire che punteremo al secondo posto in campionato per andare ai play off e tentare la scalata alla D. Sarà dura data la concorrenza, ma ci proveremo con determinazione sino alla fine. Intanto ci apprestiamo alla difficile trasferta di Guglionesi contro una squadra di tutto rispetto>. Rammarichi per la revisione dei programmi? <Certamente ed anche tanti -aggiunge Patriciello– visto quanto successo in Venafro/Boiano (1-1) di sabato scorso. Siamo stati fermati da un arbitro incredibile che non ha voluto ascoltare nemmeno il proprio collaboratore, cioè il guardalinee che sventolava la bandierina chiedendo l’annullamento del gol del Boiano data l’evidentissima carica sul nostro portiere Roncone. Raggiunto il guardalinee che era per l’annullamento del gol per il fallo commesso, il direttore di gara non ha voluto sentire ragioni ed affermando <Ho visto io!>, ha convalidato il pari del Boiano. Una svista enorme, una ingiustizia assai palese che ci ha impedito di vincere!>. Patriciello anticipa poi le prossime mosse societarie: <Ci rinforzeremo in difesa ed a centrocampo e ci stiamo guardando intorno per fare le cose per bene. Diversi contatti sono già avviati e quanto prima qualcosa si concluderà. Il Venafro continuerà a puntare in alto, nonostante le ingiustizie e i torti subiti!>.

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: