CAMPOBASSO – Racconti della memoria, il fascismo, la guerra, le Mainarde. Presentazione del documentario

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

EVENTO – Presentazione del documentario storico, promosso dal Comune di Rocchetta al Volturno in collaborazione con il “Museo Internazionale delle Guerre Mondiali”.

“Racconti della memoria – il fascismo, la guerra, le Mainarde”, questo il titolo del documentario patrocinato dalla Regione Molise e realizzato dalla INCAS Produzioni, per la regia di William Mussini. La conferenza si terrà presso la Sala Stampa della ex GIL in via Milano a Campobasso, il giorno 7 dicembre, alle ore 10.30.

L’opera audiovisiva racconta, attraverso le testimonianze degli ultimi superstiti, gli accadimenti della seconda guerra mondiale sulle Mainarde: i monti del Molise erano attraversati dalla “Linea Gustav” e in quella zona il conflitto mondiale si è manifestato in tutta la sua drammaticità. Il documentario permette di conoscere alcune pagine meno note della storia contemporanea e, per di più, il punto di vista della popolazione civile, coinvolta inevitabilmente nella tragedia della guerra; un punto di vista ormai sempre più raro, per il venir meno dei testimoni diretti.

La proiezione del documentario si terrà il giorno 11 dicembre 2018 presso l’Auditorium della ex GIL di Campobasso alle ore 11.00.

Interverranno:

  • Teodoro Santilli, Sindaco di Rocchetta al Volturno
  • William Mussini, Regista INCAS Produzioni, ideatore del progetto
  • Andrea Succi, Giornalista, ideatore del progetto
  • Francesco Vitale, Presidente INCAS Produzioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: