TRAGEDIA ANCONA – Stabili le condizioni dei feriti tra cui anche quelle dello studente campobassano

Tragedia Ancona
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica

CAMPOBASSO – Condizioni stabili ma tendenti ad un lievissimo miglioramento le condizioni dei feriti di Corinaldo tra cui quelle del diciottenne campobassano rimasto sabato sotto la calca scatenatasi nella discoteca “Lanterna azzurra” di Corinaldo dopo che qualcuno  aveva spruzzato spray urticante in mezzo alla folla provocando il panico e quindi il fuggi fuggi generale che ha provocato la morte di 5 ragazzi tra i 14 e 16 anni e di una mamma che aveva accompagnato la figlioletta minorenne.

Il ragazzo studente nel capoluogo regionale viene assistito dalla famiglia mentre gli altri ragazzi che gli hanno fatto compagnia nella località marchigiana dove si erano recati per assistere al concerto di Sfera Ebbasta non hanno  avuto conseguenze significative e quindi traumi causati dal crollo della balaustra all’interno del locale notturno. I medici sono abbastanza fiduciosi per lo stato per le condizioni dei feriti quelli più gravi tra cui il giovane molisano sebbene ci vorranno ancora alcune ore per sciogliere ogni dubbio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
fabrizio siravo assicurazioni
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: