REGIONE – Reddito di residenza, 700 euro mensili per abitare nei piccoli Comuni e aiuti per realizzare servizi

Reddito di residenza, 700 euro per abitare nei piccoli Comuni
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Interventi sui piccoli borghi e Comuni per rivalutare  la piccola economia locale nel tentativo di ripopolare il territorio.

Si è cominciato con contributi per il riadeguamento strutturale e la micro ricezione, si continua con il reddito di residenza. Settecento euro al mese per circa tre anni nel caso si decida di abitare in uno dei piccoli Comuni del Molise fino a 2mila abitanti con l’intento di continuare qui o avviare attività commerciali artigianali o professionali.

La capacità finanziaria, 977 mila euro, in capo al provvedimento proviene da risorse del Mise e del Mef. La seconda parte dell’azione economica, circa 700 mila euro, che rientra in un importo complessivo superiore a 1,7 milione di euro, va a favore dei Comuni al di sotto dei mille abitanti,  che sono 69, per la realizzazione di piccoli servizi a beneficio della comunità con progetti finanziabili fino a 15 mila euro.

L’annuncio e la  presentazione dell’accordo con i Ministeri competenti è stato dato dal presidente Toma e dal consigliere regionale Antonio Tedeschi nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella sede della sala Giunta della Presidenza a Palazzo Vitale a Campobasso. Ovviamente come hanno sottolineato sia Toma che Tedeschi, il provvedimento di Giunta mira a riportare gente nei piccoli Comuni soprattutto quella che vuole continuare piccole iniziative commerciali e artigianali in maniera da rivitalizzare il piccolo sistema sociale ed economico di comunità soprattutto quelle al di sotto dei mille abitanti che stanno lentamente scomparendo lasciando borghi e abitati disabitati comunque in un habitat naturale e ambientale di rara originalità su cui la Regione cerca di intervenire per generare attrazione e quindi una sorta di ricchezza anche per il mantenimento di un reddito minimo per le popolazioni che vi insistono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: