ISERNIA – Sicurezza auditorium, Kniahynicki: “Nessuna deroga al numero di spettatori”

auditorium isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita

SICUREZZA – Nessuna deroga sarà concessa al numero di spettatori che l’auditorium può accogliere, questo l’avvertimento dell’assessore alla cultura Eugenio Kniahynicki.

L’amministrazione comunale di Isernia ricorda che l’auditorium Unità d’Italia ha una capienza massima di 700 posti, più altri 6 posti riservati a portatori di disabilità motoria. Tale numero in nessun caso può essere superato.

A tal proposito, in relazione alle tante manifestazioni che si stanno svolgendo all’interno dell’auditorium, specie in questo periodo natalizio, l’assessore Kniahynicki fa sapere che, per ragioni di sicurezza, non saranno ammesse deroghe al numero massimo di capienza. Pertanto, se in occasione di qualsivoglia evento si dovesse registrare presenza di spettatori superiore a quella consentita, lo spettacolo non potrà avere luogo e verrà annullato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: