CRONACA – Molisano ucciso in Venezuela: è il quarto in un anno

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

MARACAIBO – Sono quattro i molisani uccisi in Venezuela nel 2018, l’ultimo è Armando Andrea Basile.

A riportare la notizia è stato il professore Michele Castelli, originario di Santa Croce di Magliano e docente all’Università di Caracas, insignito lo scorso anno del titolo di ambasciatore dei molisani nel mondo. Come spiega Michele Petraroia, Basile era originario di San Martino in Pensilis (Campobasso) e viveva a Maracaibo dove faceva il medico.

“Armando Andrea Basile è il quarto molisano ucciso in 12 mesi in Venezuela – scrive Petraroia – nel mentre persiste l’inerzia delle istituzioni italiane che hanno scelto di non intervenire a tutela dei nostri connazionali che vivono ogni giorno in una condizione di rischio e di pericolo. Se anche una figura pacata e di grande equilibrio qual è il prof. Michele Castelli, che segue costantemente le innumerevoli situazioni di disagio, criticità e di problemi che ci vengono segnalati dalle migliaia di molisani residenti in Venezuela, ha perso la calma e si è lasciato andare ad una ferma protesta nei confronti di un’Italia inerme, ferma ed indifferente, rispetto ad un’emergenza umanitaria di queste proporzioni c’è da assumere con la massima urgenza il suo appello ed intervenire nei confronti delle Istituzioni Nazionali, Regionali e Locali perché, una volta per tutte, si facciano carico di ciò che sta accadendo a tantissimi italo-venezuelani”.

Secondo il giornale “La Verdad”, Basile è stato ucciso da due rapinatori, entrati in casa sua per rubare alcuni oggetti di valore, la notte tra l’8 e il 9 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: