VENAFRO – Inquinamento del torrente Rava, Nola: “I cittadini meritano risposte al più presto”

Vittorio Nola
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

INQUINAMENTO – Nel giro di pochi giorni, il torrente Rava è stato ricoperto dalla misteriosa schiuma bianca per ben due volte.

Gli abitanti sono preoccupati dalla situazione anomala, dai cattivi odori che esalano dal torrente e dalle carcasse di animali morti, rinvenute il 6 dicembre. Inizialmente la “colpa” era stata data al depuratore industriale di Pozzilli, attualmente affidato dalla Procura di Isernia ad un tecnico, ma le brutte sorprese non sembrano essere finite.

Il consigliere regionale Vittorio Nola ha espresso la sua preoccupazione, sottolineando quanto sia urgente fornire spiegazioni alla popolazione.

È la seconda volta in una settimana che sul letto del fiume Rava, a Venafro, compare della schiuma bianca accompagnata da cattivi odori. – scrive Nola su Facebook – Al torrente del Rava si concentrano gli scarichi del depuratore del nucleo industriale di Pozzili, che da qualche settimana non è più gestito né dal nucleo industriale stesso, né da terzi appaltatori. Ma sarebbero opportuni la pulizia e il controllo del reticolo idraulico e, quindi, anche degli altri canali di scolo che confluiscono nel torrente.

Per agevolare il lavoro di ricognizione da parte delle Forze dell’Ordine e dell’Arpa, è auspicabile che il Consorzio di Bonifica della Piana di Venafro venga finanziato dalla Regione Molise, per procedere alla pulizia dei suddetti canali e del torrente Rava, così come è stato fatto nel 2016/17.

Per la tranquillità degli abitanti della zona, inoltre, l’Arpa Molise dovrebbe far conoscere al più presto le analisi della schiuma bianca che in questi giorni ha investito il Rava”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: