CAMPOBASSO – “Minchia signor Tenente”, spettacolo teatrale al Savoia

Minchia signor tenete savoia campobasso
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro

TEATRO – Sabato 29 dicembre 2018 alle ore 20.30 la Compagnia Teatrale “La Bottega dell’Attore” porterà nuovamente in scena, sul palco del Teatro Savoia di Campobasso, lo spettacolo “Minchia Signor Tenente“, sotto la regia di Rossella Menotti.

La pièce teatrale, che ha già riscosso un grande successo tra il pubblico nella messa in scena del 7 aprile, prende le mosse da un progetto più ampio “Ogni singolo è un presidio di legalità”: un’idea nata dall’incontro e della volontà di alcuni ragazzi, studenti della Facoltà di Giurisprudenza dell’Unimol, quali Giovanni Mazzuto e Rossella Menotti, nonché attori della Compagnia teatrale “La Bottega dell’Attore”. Il progetto è stato avviato dall’Associazione onlus “Vivi il tuo Quartiere Colle dell’Orso” in collaborazione con Libera Molise (Associazione, Nomi e numeri contro le mafie), con lo scopo di contribuire alla formazione delle nuove generazioni nel concetto della legalità in modo che ogni singolo ragazzo si senta parte integrante di un impegno sociale teso alla difesa del proprio territorio, dalla tutela ambientale alle tradizioni e cultura; perché solo mantenendo vive conoscenza e coscienza di tali valori, la “cultura” mafiosa non trova terreno fertile.

“Minchia Signor Tenente” è una tragicommedia scritta dall’autore contemporaneo Antonio Grosso (adattamento di Rossella Menotti e Giovanni Mazzuto, con la collaborazione di Giuseppe Garzone e Chiara Brunale) e che prende le mosse dall’omonima canzone di Giorgio Faletti. Lo spettacolo descrive significativamente la realtà di uno sconosciuto e “tranquillo” paesino della Sicilia, all’interno di una Caserma dei Carabinieri, ove si intrecciano personalità provenienti da diverse regioni d’Italia, con i loro diversi dialetti, usi e costumi … alle porte del 23 maggio 1992. Gli avvenimenti di quell’anno e quelli che seguirono, ricordano a noi tutti che siamo parte di una grande famiglia, minacciata dalla criminalità organizzata, che non è una realtà della sola Sicilia, ma che mina alla base la pace e la serenità del nostro Paese; una realtà che, come mostrano le ultime cronache, lentamente ma inesorabilmente sta mostrando il suo volto anche nella nostra “tranquilla” regione Molise.

La spettacolo vede la partecipazione e la collaborazione di Marina De Simone, Giuseppe Bianchi, Vinicio Rocco, Giovanni Mazzuto, Giuseppe Garzone, Carmine Cutone, Verdiana De Palma, Elisa Cesarino, Liberio Lopriore, Luca de Cesare, Pietro Rama, Davide Iapaolo, Francesco Cicatiello, Chiara Brunale, Jacopo Rizzardi, Maria Matrella, Alessio Di Lallo, Tommaso Dazzetti, Enzo Oliva, BradipHouse (Opificio Musicale) e le ballerine della scuola di danza Scarpette Rosse di Francesca Sara Spallone (Laura Esposito, Rossella Menotti, Chiara Trivisonno, Federica Masciotta, Martina Mastrantuoni, Fabiana Lucia, Federica Di Iorio, Gaia Torelli).

La prevendita dei biglietti è presso: Al BAR dello SPORT Crigiu – Punto Snai in Via Ugo Petrella, 20 Campobasso (martedì, mercoledì, venerdì dalle 17:00 alle 20:30).

Il progetto è solo all’inizio e le suddette Associazioni si impegneranno al fine di organizzare ulteriori incontri con gli studenti degli istituti scolastici che ne faranno richiesta, cercando di portare lo spettacolo teatrale nei vari comuni molisani, per assolvere alla funzione che è propria del teatro, quella di informare e comunicare; essendo il teatro il mezzo attraverso cui gli attori, attraverso la finzione, portano il pubblico a vedere la realtà che talvolta sfugge o lasciamo sfuggire.

Per gli accrediti stampa è possibile inviare richiesta via e-mail all’indirizzo labottegadellattore.cb@gmail.com entro il 27 dicembre 2018 (la domanda dovrà contenere il nome e cognome del richiedente l’accredito e il n. di iscrizione all’Albo dei giornalisti); le domande saranno accolte fino a esaurimento del numero di biglietti omaggio previsti e sarà data conferma della richiesta di accredito via e-mail; il giornalista potrà presentarsi per il ritiro del biglietto alla biglietteria interna del Teatro Savoia, con documento d’identità e tessera dell’Ordine dei giornalisti, la sera dello spettacolo alle ore 20.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
KARTOSTIYLE Venafro

Scopri il Molise »

Abbazia Castel San Vincenzo
Liscione
Altilia

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

KARTOSTIYLE Venafro
Colacem

Scopri il Molise »

Abbazia Castel San Vincenzo
Liscione
Altilia

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

  • Bike4You

    BIKE 4 YOU

    by on
    Bike 4 you Via Sant’Ormisda, 88/90 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Gabetti Franchising Agenzy

    GABETTI FRANCHISING AGENCY

    by on
    Gabetti Franchising Agency Corso Campano, 44 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 901566 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: