VENAFRO – Venolea 2018, tutto pronto per la festa dell’olio extravergine e delle eccellenze made in Italy

eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

EVENTO – Tutto pronto per Venolea 2018, la manifestazione organizzata dall’Ente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro in collaborazione con l’Associazione Terra Tricolore e Olea Mediterranea.

Questa mattina, presso la Palazzina Liberty a Venafro, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della due giorni dedicata all’olio extravergine d’oliva e alle eccellenze del made in Italy. A parlare dell’evento, insieme a sponsor e produttori locali, erano presenti il presidente dell’Ente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro, Emilio Pesino, il presidente di Terra Tricolore, Silvio Rossi, l’assessore alla Cultura e al Turismo, Vincenzo Cotugno, e il sindaco di Venafro, Alfredo Ricci.

La manifestazione si terrà sabato 29 e domenica 30 dicembre, presso la Palazzina Liberty, tra degustazioni e momenti di approfondimento, insieme alle eccellenze enogastronomiche della regione.

“Abbiamo cercato di organizzare al meglio questa manifestazione annuale che costituisce l’evento di punta del Parco. – ha detto Emilio Pesino, presidente Parco Regionale dell’Olivo di Venafro – Sono previsti diversi momenti che variano da un importante convegno, che prende spunto dal Registro Nazionale dei Paesaggi Storici dove Venafro è stato inserito, al riconoscimento dell’Arte del Muro a Secco dell’Unesco. Ci saranno espositori di olio e di prodotti della nostra area, il tutto con percorsi del gusto, grazie anche alla presenza di personaggi di rilievo del settore come Marco Greggio e Palma Esposito, docenti di analisi sensoriale. Una vera festa dell’olio che prelude a quello che potrà essere l’indirizzo di Venolea dei prossimi anni, cioè realizzare un premio stabile per i migliori oli dei paesaggi rurali storici”.

Un programma ricco per questi due giorni, una serie di eventi che coinvolgeranno tutti, dai grandi ai più piccini. Come “Bello e buono come l’olio”, il concorso per diffondere la cultura dell’olio anche tra gli studenti delle scuole medie molisane.

“Ho avuto l’onore di essere stato chiamato con il suggerimento di alcuni produttori che già conoscevo e che volevano rendere più appetibile Venolea sotto il punto di vista produttivo. – ha spiegato Silvio Rossi, presidente di Terra Tricolore – Tra le varie iniziative, abbiamo anche cercato di coinvolgere i ragazzi, infatti in Venolea c’è un concorso di pittura e fotografia per i ragazzi delle scuole medie del Molise. Gli studenti hanno inviato i loro lavori che saranno valutati da una giuria. Tutto questo perché crediamo che un’iniziativa di questo genere debba portare qualcosa alle nuove generazioni, altrimenti perdiamo. Venolea è una vera festa dell’olio extravergine per Venafro, che fa parte di un circuito riconosciuto a livello nazionale per quanto riguarda l’olio. L’Ente Parco ci ha dato fiducia, la Regione ha detto che vuole sviluppare progetti anche per gli anni futuri, quindi speriamo di fare grandi cose. Speriamo che Venolea diventi eccellenza del made in Italy, qui ci sono produttori di primo livello, inoltre, abbiamo chiamato qualche produttore del Lazio, dell’Abruzzo e della Puglia, forse ce ne sarà anche uno dalla Campania. È nostra convinzione che il Molise da solo rischia di essere fagocitato dalle regioni più grandi, deve invece fare sistema con i territori limitrofi”.

Un evento già consolidato negli anni, dunque, ma che può continuare a crescere per esportare il famoso olio extravergine di Venafro fuori regione.

“Ormai siamo alla sesta edizione di una manifestazione che tende a valorizzare un patrimonio di questo territorio e dell’intera regione Molise, ossia il Parco dell’Olivo. – ha detto l’assessore Vincenzo Cotugno – Un parco unico per il suo genere in Italia per quello che rappresenta per questi territori sin dall’antichità. Siamo lieti che l’edizione di quest’anno possa rappresentare anche una chiave di svolta per valorizzare l’olio non solo da un punto di vista ambientale, turistico e culturale ma anche economico. Un olio eccezionale che possa essere veicolato come nicchia di altissima qualità nelle cucine più straordinarie del mondo. Purtroppo non abbiamo i numeri per poter aggredire la grande distribuzione ma possiamo essere protagonisti nelle nicchie di mercato dove prevalgono la qualità e l’eccellenza”.

Ancora una volta, la Palazzina Liberty sarà protagonista di un evento straordinario che porterà tantissimi turisti, appassionati e curiosi nella città di Venafro.

“Venolea costituisce un evento di punta organizzato dal Parco dell’Olivo, – ha concluso il sindaco Ricci – è un evento che si inserisce in un contesto di recupero e valorizzazione del patrimonio olivicolo venafrano, della sua storia, di quella che può essere la sua prospettiva di sviluppo economico ma, soprattutto, anche di quello che può essere la valorizzazione da un punto di vista turistico. Quest’anno Venolea è stato concepito proprio in una logica di maggiore valorizzazione degli aspetti turistici, anche il periodo scelto, a cavallo delle festività natalizie, con la location della Palazzina Liberty e sfruttando anche la Villa Comunale. C’è una collaborazione forte tra Amministrazione ed Ente Parco e sicuramente il Parco dell’Olivo può essere un perno per andare nella direzione dello sviluppo turistico che punti su un patrimonio naturalistico e, quindi, anche sulla storia dell’olivo di Venafro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
panettone di caprio
colacem
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: