SALUTE – Obesità infantile, il Molise tra i Paesi europei con i tassi più alti

obesità infantile
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana

OBESITA‘ – Il Molise, come tutta la penisola italiana, è noto al mondo per il buon cibo, non a caso la nostra cucina è tra le più apprezzate sia dai visitatori provenienti dalle altre regioni che dall’estero.

Purtroppo però, nonostante la grandissima disponibilità di prodotti agricoli di alta qualità e a km zero, il consumo di frutta e verdura, ricchissimi di vitamine e minerali fondamentali per organismi delicati e in crescita come quelli dei bambini, riguarda solo il 65 per cento dei piccoli molisani. Questo dato risulta ancor più sconcertante se si considera che la nostra dieta mediterranea, dichiarata dall’UNESCO bene protetto in quanto completa e perfettamente bilanciata, risulta poco applicata ed addirittura poco conosciuta al Sud.

Infatti, dati ISTAT mettono in luce una situazione di grave rischio: il Molise, insieme alla Campania e alla Calabria, detiene il primato italiano in merito ai bambini in sovrappeso o in condizione di obesità, che ammontano ben al 40 per cento. Il dato appare ancor più significativo se confrontato con la percentuale europea media, che sfiora il 20 per cento.

Il Consiglio regionale del Molise ha approvato lo scorso anno una legge regionale avente ad oggetto interventi mirati in materia di obesità infantile e giovanile, con la quale è stato stanziato un fondo di 90mila euro per promuovere campagne di sensibilizzazione sui danni causati da una dieta ricca di alimenti grassi e ad alta densità energetica e realizzare scuole all’aperto, in modo da incentivare la pratica di attività sportive .

È stata istituita poi in tal senso la”Commissione regionale per l’obesità infantile e giovanile”, che si occupa di tenere il “Registro regionale dell’obesità infantile” e di gestire ogni anno, ad ottobre, la “Settimana dell’alimentazione Molisana”, in modo da sensibilizzare a cadenze regolari i cittadini su questa tematica.

L’intervento migliore risiede, infatti, nella prevenzione, che viaggia di pari passo con la formazione, poiché spesso le cattive abitudini derivano in primis da genitori poco attenti e informati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: