INCIDENTE – Scontro sulla SS.87, domani i funerali del deceduto. Niente autopsia

Incidente mortale sulla Statale 87
pasta La Molisana
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

LARINO – E’ stata restituita ai suoi familiari dopo autorizzazione del Magistrato di turno del Tribunale di Larino la salma del 68enne larinese Antonio Iacovino deceduto ieri nello scontro sulla SS.87 tra la sua auto una Lancia Y e una Hyundai con il coinvolgimento anche di una Opel station wagon.

La cerimonia funebre per Iacovino, sposato e padre di due figli persona molto conosciuta a Larino proprietario nel centro frentano fino a qualche anno di una macelleria, verrà tenuta nella Parrocchia della Beata vergine delle Grazie.

Intanto sono stati dimessi i tre feriti rimasti coinvolti nella carambola tra le tre auto.

Sul tragico incidente che ha scosso la comunità frentana indagano le Forze dell’ordine per appurare le cause dello scontro tra le auto che comunque non è stato condizionato dall’asfalto bagnato perché la forte  pioggia nel territorio frentano è arrivato soltanto alcuni minuti  dopo l’impatto tra le tre auto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: