EX GAM – Incubatoio, da stamane avviata l’attività con 15 operai

Gam
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro

BOJANO – Amadori il gruppo agroalimentare che ha rilevato la Gam di Bojano annuncia che questa mattina sono iniziate le attività di messa a regime degli impianti presso l’incubatoio di Bojano, in provincia di Campobasso. Le opere di riqualificazione dell’incubatoio, iniziate lo scorso febbraio, si sono concluse nei tempi previsti.

Attualmente nella nuova struttura, che entra a far parte della filiera integrata Amadori, sono impiegati 15 lavoratori. Le assunzioni saranno incrementate nel corso dei prossimi mesi, in linea con gli impegni assunti dal Gruppo con tutte le parti sociali.

In piedi la problematica del macello, una questione molto complessa che una volta risolta potrebbe portare ad una sua riqualificazione molto costosa e complicata per alcune vicende giudiziarie amministrative in atto  o ad una sua ricostruzione altrove. L’impianto di macellazione e il confezionamento della produzione dovrebbe dare lavoro a oltre cento unità. Della ex Gam sono ancora in cig per altri sei mesi oltre 250 lavoratori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: