GIUNTA COMUNALE – Dopo l’azzeramento Battista riconferma 8 assessori su 9, si tira fuori Colagiovanni

ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
DR 5.0 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Giunta comunale riconfermata quasi per intera.

Manca Salvatore Colagiovanni come previsto che aveva fatto intendere chiaramente nei giorni passati di tirarsi fuori dalla coalizione del governo comunale a disagio in una situazione di incertezza politica in vista delle prossime consultazioni per il rinnovo del Consiglio comunale e per via di incomprensioni sottotraccia che ha sempre avuto con il sindaco Battista nel corso del suo mandato. Naturalmente Colagiovanni non aveva firmato il verbalino di fiducia al sindaco come invece hanno fatto gkli altri 8 componenti della Giunta oggi riconfermati e ripresentati questo pomeriggio alla stampa dove il sindaco ha ancora un volta ribadito la sua intenzione a ricandidarsi con un centrosinistra unito anche sulla spinta di quanto è avvenuto con questa presa di posizione e perché se ondo lui per completare un programma di governo comunale occorrono 10 anni,.

E’ chiaro a questo punto come lo era probabilmente anche nei mesi passati che Colagiovanni dopo due legislature a palazzo San Giorgio e  e soprattutto l’ultima in cui ha prodotto un gran lavoro e quindi ottimi risultati nel settore in cui ha coordinato  le attività produttive, voglia mettersi in gioco e tentare la scalata allo scranno più alto del Municipio locale andandosi a cercare un fronte ampio di moderati, composto anche da possibili fuoriusciti dal centrosinistra o addirittura in una larga coalizione di centrodestra per una sua candidatura a sindaco.

Ovviamente siamo ancora alle prese con ipotesi dove però compaiono elementi riconoscibili che vengono fuori in modo diretto o indiretto avanzando la propria candidatura a palazzo San Giorgio che resta certamente la carica più alta e ambita della prossima primavera. Etra queste  nel centrosinistra come da tempo si è intuito soprattutto dopo la mancata elezione alla Regione, Pierpaolo Nagni vorrebbe realizzare il suo sogno andando a occupare la poltrona del sindaco per la quale già cinque anni fa avrebbe voluto misurarsi ora appoggiato, tra l’altro, da una larga fetta del Pd, dall’ex presidente Frattura che lo ha avuto in Giunta come fedele compagno di viaggio nella conduzione della Regione e ora anche da Roberto Ruta che con un’operazione del genere potrebbe tornare a recuperare terreno nel partito democratico dove negli ultimi tempi ha raccolto più ortiche che margherite.

L’operazione di Battista sull’azzeramento della Giunta forse inconsapevolmente ha decantato alcune piccole situazioni che venendo fuori anche se alla spicciolata determinano a questo punto un orizzonte più definito su quello che potrebbe essere lo scenario nel centrosinistra e nel partito democratico. Dove se le cose stanno così e la dialettica aumenta e questo è un fatto certamente positivo e costruttivo, si arriverebbe sicuramente alle Primarie per la scelta del candidato sindaco e qui lo scontro tra posizioni e correnti sarebbe davvero rumoroso.

Intanto questa mattina il sindaco Battista ha riconfermato, attraverso la firma dei decreti di nomina, gli assessori Bibiana Chierchia, Lidia De Benedittis, Francesco De Bernardo, Pietro Maio, Stefano Ramundo, Maripina Rubino, Massimo Sabusco e Alessandra Salvatore, ognuno con le deleghe che aveva in precedenza. Giunta ricompattata dunque ad eccezione di Salvatore Colagiovanni che non farà più parte della squadra di governo. Vicesindaco resta Bibiana Chierchia. Battista terrà per se le deleghe mancanti quelle di Colagiovanni senza ulteriori nomine. Nel pomeriggio la conferma della prova fedeltà con la ripresentazione della vecchia Giunta meno ovviamente come dicevamo sopra Colagiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
colacem
panettone artigianele natale di caprio
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: