REGIONE – Inquinamento atmosferico e tutela dell’aria, si apre la discussione in Commissione

inquinamento piana venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Disposizioni  su Inquinamento atmosferico e tutela dell’aria aprono le porte per la sua discussione e approvazione.

Presieduto dal Presidente Armandino D’Egidio si è riunita la III Commissione, Aspetto ed Utilizzazione del Territorio. Dopo un esame preliminare degli argomenti all’ordine del giorno, il Presidente D’Egidio, a norma di Regolamento per il funzionamento del Consiglio regionale, ha provveduto a nominare i relatori di tre proposte di legge.

In particolare, il Consigliere Antonio Tedeschi è stato indicato relatore della Pdl n. 23, di iniziativa della Giunta Regionale concernente, “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 22 luglio n. 16 recante le disposizioni in materia di inquinamento atmosferico e tutela dell’aria”; il Consigliere Nicola Eugenio Romagnuolo relazionerà in Commissione sulla pdl n. 27 di iniziativa dei Consiglieri regionali Toma, N. E. Romagnuolo, D’Egidio, Matteo, Tedeschi, Iorio, Scarabeo riguardante, “incentivi per il recupero e l’adeguamento del patrimonio immobiliare della Regione Molise”; ancora il Consigliere Nicola Eugenio Romagnuolo sarà relatore della pdl n. 33 di iniziativa dei Consiglieri Regionali Manzo, Nola, De Chirico, Primiani e Greco, afferente, “norme in materia di difesa del suolo e del demanio idrico, tutela della casta e degli abitanti costieri”. L’esame di ciascuna proposte di legge seguirà nelle prossime sedute.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: