CRONACA – Lanciano un’ancora in ghisa sulla folla, denunciati due uomini

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

RICCIA – I Carabinieri della Stazione di Riccia e della Compagnia di Campobasso hanno denunciato due uomini, di 30 e 40 anni, per getto pericoloso di cose e violenza privata.

I predetti, un salernitano ed un bojanese, durante i festeggiamenti dell’87° edizione della Festa dell’Uva tenutasi a Riccia la scorsa estate, nella notte tra il 9 ed il 10 settembre, posizionandosi in una via del paese soprastante piazza Sedati, lanciavano a più riprese un’ancora in ghisa del peso di circa 8 kg sulla folla sottostante, da un’altezza di circa 3 metri, creando panico e pericolo tra la folla presente intenta a festeggiare. Gli stessi, in quella circostanza, hanno aggredito anche un cittadino presente sul posto che li aveva redarguiti, cercando di farli desistere, minacciandolo oltremodo di farsi gli affari suoi.

L’acquisizione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza comunale nonché le testimonianze assunte da alcuni testimoni presenti all’evento hanno consentito nel corso di questi mesi di ricostruire un identikit dei responsabili riuscendo a risalire alla loro identità e residenza.

A seguito delle risultanze investigative, i Carabinieri hanno deferito alla competente Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso gli indagati, i quali sono stati raggiunti da specifica informazione di garanzia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: