POLITICA – Comunità Montane, abolirle da subito insieme ai commissari. Bocciata mozione del M5S

comunità montana
Black&berries Venafro
franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – Comunità montane, continueranno a sopravvivere con l’impegno da parte del Governatore Toma che durante quest’anno saranno liquidate totalmente.

Ieri in Consiglio regionale la maggioranza ha bocciato la mozione del MoVimento 5 Stelle che chiedeva la decadenza dei 4 commissari liquidatori delle Comunità montane. La liquidazione doveva avvenire a partire dal 2011 e terminare entro il 2013 invece non è accaduto nulla e le Comunità sono ancora lì, enti in teoria importanti, ma ormai depotenziati, anzi tecnicamente morti.

Il Movimento Cinque stelle in una nota stigmatizza questo provvedimento e sottolinea che attraverso tale provvedimento  i 4 commissari alle rispettive Comunità montane molisane nominati qualche mese pesano sulla contabilità regionale per circa 96 mila euro annui.

“La mozione – puntualizza il M5S – chiedeva di designare un solo commissario liquidatore con specifiche competenze in materia, individuato all’interno dell’organico della Regione Molise, senza ulteriori oneri per le casse dell’Ente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: