PROGETTO – Centro Medico territoriale, sinergia tra il Comune di Cercemaggiore e la Fondazione “Giovanni Paolo II”

franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – Lunedì 21 gennaio 2019 alle ore 11.00 nella sala riunioni della Fondazione “Giovanni Paolo II” (primo piano) verrà presentato alla stampa il progetto di un nuovo Centro Medico territoriale frutto della sinergia tra la Fondazione e il Comune di Cercemaggiore.

L’iniziativa nasce per offrire ai cittadini del centro molisano,  dell’intera zona del fortore e ad alcune aree della vicina Campania, servizi sanitari d’eccellenza, ricerca e formazione sul territorio.

Il percorso di cooperazione istituzionale è iniziato qualche mese fa, quando la “Cattolica” ha organizzato nei locali della Scuola comunale le giornate della salute: visite ed esami gratuiti per la prevenzione oncologica e cardiovascolare. Visto il grande interesse della popolazione, l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Vincenza Testa,  si è fatta promotrice di questo progetto coinvolgendo la Fondazione.

Una collaborazione tra due importanti Istituzioni che hanno l’obiettivo comune di offrire servizi ad un’area geografica che presenta diverse problematicità. Questo progetto rientra nelle iniziative sociali promosse dalla Fondazione: una istituzione sanitaria no profit di ispirazione cristiana che  opera  nell’esclusivo interesse della comunità, senza alcuna finalità lucrativa.

I dettagli a verranno illustrati nel corso dell’incontro a cui parteciperanno il Direttore Generale della Fondazione, Mario Zappia, e il Sindaco di Cercemaggiore, Vincenza Testa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: