ISERNIA – Controlli straordinari dei Carabinieri, impiegata unità cinofila antidroga nelle scuole

ISERNIA, Controlli straordinari, Carabinieri, unità cinofila antidroga, scuole
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
Black&berries Venafro
Pubblicità Molise Network

ISERNIA – Progetto scuole sicure. Controlli straordinari dei Carabinieri. Impiegata l’unità cinofila antidroga del Nucleo di Chieti.

Nella mattinata odierna i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia e della locale Stazione, in collaborazione con l’unità antidroga del Nucleo Cinofili dell’Arma di Chieti, hanno passato al setaccio gli obiettivi ritenuti sensibili per quanto riguarda il fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti.

Tra questi ricordiamo un istituto scolastico, lo scalo ferroviario, il terminal bus, la villa comunale e altri luoghi di ritrovo dei giovani. Nell’ambito dell’attività di prevenzione, avviata dal Ministero dell’Interno per il contrasto dei fenomeni di devianza giovanile, segnatamente al consumo delle droghe nelle scuole, l’Arma ha eseguito verifiche all’interno di un istituto scolastico superiore del capoluogo, entrando nelle classi ed estendendo il controllo al perimetro esterno dello stabile.

L’Arma, quotidianamente, sin dall’inizio dell’anno scolastico, effettua servizi preventivi con soste nei pressi degli istituti scolastici della provincia. Tale attività viene svolta sia in occasione dell’entrata degli studenti che al termine delle lezioni per contrastare il fenomeno dello spaccio, identificando tutte le persone sospette o di interesse operativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: