VIOLENZA SULLE DONNE – «Diamo voce al silenzio», convegno nel palazzo storico dell’ex Curia vescovile di Isernia

Assicurazioni Fabrizio Siravo
Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro
franchitti interiors

ISERNIA – Venerdì prossimo, 25 gennaio, con inizio alle ore 14:30, nel palazzo storico dell’ex Curia vescovile di Isernia, in via Mazzini, avrà luogo il convegno «Diamo voce al silenzio», sui temi della violenza sulle donne.

L’evento è stato organizzato dall’Ambito Territoriale Sociale di Isernia e dai Centri AntiViolenza ‘Be free’ Molise, con il patrocinio della regione Molise e la collaborazione dell’associazione milanese “Il Bello che avanza siamo noi” e della Soroptimist International di Teramo.

«Si tratta d’un incontro di assoluto rilievo – ha dichiarato il presidente del Comitato dei Sindaci dell’ATS, Giacomo d’Apollonio – sia per gli argomenti che verranno affrontati sia per la presenza di personalità di spicco dello Stato e del mondo giudiziario e forense. Sarà un pomeriggio per riflettere e confrontarsi sui vari aspetti d’uno dei problemi sociali più gravi. Bisogna liberare definitivamente le donne dalla violenza, sia fisica che psicologica, e far crescere il rispetto della persona eliminando le differenze di genere che creano pericolose disparità. In tale ottica, un ruolo fondamentale è svolto dai centri antiviolenza che vanno sostenuti e incentivati».

Il programma del convegno prevede gli interventi di:
Presidente Regione Molise, Donato Toma
Presidente Comitato dei Sindaci ATS di Isernia, Giacomo d’Apollonio
Presidente Tribunale di Isernia, Vincenzo Di Giacomo
Dirigente Comune di Campobasso, Vincenzo De Marco
Dirigente professioni sanitarie, Giovanni Muttillo
Medico legale, Luisa Regimenti
Criminologa, Roberta Bruzzone
Corriere della Sera, Giusi Fasano
Componente Commissione Difesa della Camera, Luca Toccalini
Procuratore Capo Isernia, Carlo Fucci
Sostituto Procuratore Isernia, Maria Carmela Andricciola
Presidente associazione “Il bello che avanza siamo noi”, Margareta Florea.

È stato invitato il ministro della pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno.

Ci saranno le testimonianze di Clementina Ianniello (madre di Veronica Abbate), di Gessica Notaro e dell’avvocato Caterina Longo, legale di Ester Pasqualoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

MESSAGGI POLITICI ELETTORALI »

Luigi Petroni Lega
Antonio Battista sindaco

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

MESSAGGI POLITICI ELETTORALI »

Luigi Petroni Lega
Antonio Battista sindaco

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Gabetti Franchising Agenzy

    GABETTI FRANCHISING AGENZY

    by on
    Gabetti Franchising Agenzy Corso Campano, 44 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 901566 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • kartostyle

    KARTOSTYLE

    by on
    KARTOSTYLE Via Marco Tullio Cicerone, 14 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900336 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Dimensione Sport

    DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Venafro Palace Hotel

    VENAFRO PALACE HOTEL

    by on
    Venafro Palace Hotel Strada Statale 85 Venafrana – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865  904437 © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: