REGIONE – Arrivano i fondi per l’istituzione del centro federale per lo sci di fondo a Capracotta

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
pasta La Molisana

CAPRACOTTA – La Regione Molise ha dato l’ok per il finanziamento per l’istituzione di un centro federale per lo sci di fondo a Capracotta.

La montagna torna così al centro dello sviluppo, infatti nella misura regionale sono stati previsti anche fondi per la messa in sicurezza degli impianti di risalita di Monte Capraro. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per mettere in campo il definitivo rilancio della stazione sciistica di Capracotta.

La comunicazione arriva in un momento particolarmente felice per Capracotta, “invasa” da troupe televisive nazionali, in azione sul territorio per raccontare le sue particolarità. Una vetrina importante per il piccolo centro altomolisano e per la sua comunità.

Grande l’entusiasmo di tutta la popolazione e del sindaco Candido Paglione, che sottolinea come con la decisione della Regione vengano premiati gli sforzi compiuti e l’azione di pressing mai cessata. Della notizia è stato subito informato il Presidente della FISI, Flavio Roda, che a breve sarà a Capracotta.

“Desidero ringraziare particolarmente il presidente Toma per la lungimiranza e la sensibilità dimostrate con la decisione di finanziare gli interventi – dice il primo cittadino. In questo modo mettiamo un ulteriore tassello in quella complicata opera di sviluppo e rilancio del territorio. Ma sia chiaro che per noi si tratta di un punto di ripartenza. Importante, certo, ma sicuramente non ci sediamo sugli allori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: