REGIONE – Furti e rapine, Tedeschi: “Maggiori controlli nelle zone di confine”

antonio tedeschi
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO – Furti, rapine e reati di ogni genere avvengono anche in Molise, spesso definito un’oasi di pace.

A preoccupare sono soprattutto le aree di confine dove, secondo il consigliere regionale Antonio Tedeschi, andrebbero intensificati i controlli da parte delle Forze dell’Ordine.

Ho letto attentamente gli esiti delle operazioni condotte dai Carabinieri del Comando provinciale di Campobasso, divulgati nelle ultime ore. – scrive il consigliere Tedeschi – Secondo il bilancio stilato dall’Arma, nell’anno appena trascorso, si è fortunatamente registrato un calo di reati quali furti e rapine. Un risultato che è senza dubbio frutto dell’attenzione e dell’impegno che quotidianamente le Forze dell’Ordine svolgono sul territorio. A loro va il mio plauso e soprattutto il mio ringraziamento.

Un dato confortante, dunque, quello che arriva dai Carabinieri della provincia di Campobasso in materia di reati contro il patrimonio, che comunque non deve farci abbassare la guardia: l’attenzione verso la sicurezza del territorio e dei suoi cittadini è, e deve rimanere, una priorità assoluta per il benessere della nostra regione.

Da sempre visto come una sorta di oasi di pace, il Molise non è comunque estraneo ad episodi di criminalità che minano la tranquillità dei suoi abitanti. Mi riferisco, in particolare, alle zone di confine, maggiormente esposte al rischio di incursioni malavitose. In alcune aree, come quelle del basso Molise, del Matese, del Venafrano e della Valle del Volturno, furti e rapine nelle abitazioni, presso uffici pubblici e stabilimenti industriali, sono ancora episodi molto diffusi.

Io stesso, appena qualche giorno fa, sono stato vittima di una banda di topi di appartamento, che si è introdotta in casa mia portando via anche beni dal grande valore affettivo. Così come qualche giorno fa c’è stato l’assalto al bancomat della BPPB di Colli a Volturno. Episodi che, a mio parere, richiedono una intensificazione dei controlli sul territorio, soprattutto appunto nelle zone al confine con altre regioni, in cui il tasso di criminalità è ancora molto elevato.

Una intensificazione che, sempre a mio parere, è realizzabile mediante un rafforzamento della presenza delle Forze dell’Ordine: più agenti sul territorio per una maggiore sicurezza dello stesso e dei suoi abitanti. Questa la mia richiesta. Una richiesta che presto inoltrerò anche al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, per ottenere maggiore supporto agli uomini e alle donne delle Forze di Polizia che, quotidianamente, svolgono un instancabile lavoro al servizio dei cittadini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: