SANITA’ – Nomina commissario ad acta, Toma presenterà il ricorso al Tar

Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
DR 5.0 Promozione
DR F35 Promozione

CAMPOBASSO – Il presidente della Regione Molise Toma ha deliberato attraverso provvedimento di Giunta la posizione di contestazione avversa alla nomina del commissario ad acta per la sanità regionale.

Il Governatore ha dato affidamento a tre legali individuando il percorso in tal senso per  la preparazione di ricorso al Tar.  Toma solleva il conflitto di attribuzione tra Stato e Regione e l’illegittimità costituzionale.

Naturalmente l’obiettivo rimane quello di impugnare la norma contenuta nel Decreto fiscale che ha rimesso in corso l’incompatibilità tra presidente della Giunta regionale e commissario ad acta per l’attuazione del Piano di rientro dal disavanzo del servizio sanitario, carica che è stata attribuita dal Governo Conte e quindi dai Ministeri competenti all’ex generale della Guardia di Finanza Giustini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: