EX LAVORATORI – La politica non risponde, continua la mobilitazione

eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
DR F35 Promozione
DR 5.0 Promozione
Maison Du Café Venafro

ISERNIA – STIAMO ARRIVANDO!

Inizia così una nota del comitato ex lavoratori che martedì 27 gennaio alle ore 9.15, da piazza del tribunale di Isernia, partiranno in pullman alla volta di Campobasso, per approdare in consiglio regionale, per l’ennesima protesta.

“Ma non sarà l’ultima e non sarà isolata! -affermano gli ex lavoratori- I motivi, ormai tristemente noti a tutti, sono quelli di sani e sacrosanti rivendicazioni: mobilità in deroga scaduta a luglio dello scorso anno e il progetto lavoro finalizzato al ricollocamento nel mondo del lavoro dopo un’adeguata riqualificazione.

Richieste talmente serie da non aver ricevuto altrettante serie risposte da parte dell’apparato governativo nazionale e regionale.

Cercheremo di capire chi sta ingannando gli ex lavoratori, chi tra Lega e 5 Stelle a livello nazionale e la maggioranza mista a livello locale, trascina la questione senza tener conto della disperazione della gente.

In pratica, i soldi per coprire la mobilità, sono stati stanziati dal governo?

Se si, quanti e se sufficienti per il fabbisogno; se si, cosa aspettiamo ad erogare le spettanze!

Se no, diciamolo chiaramente e ognuno si assumerà le responsabilità del caso, ma non è detto che a noi vada bene.

Ma cercheremo di capire anche, aldilà dello stanziamento nazionale, che fine hanno fatto le risorse per le politiche passive della regione Molise e del perché non si inizia con quelle che si hanno a disposizione per soddisfare in parte le aspettative.

Ma, se per la mobilità si sta cercando lo scaricabarile, per le politiche attive si sta giocando una partita squallida. Abbiamo da tempo illustrato un nostro progetto per la valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale e turistico, definito dallo stesso presidente Toma, ottimo, eppure nessuno ad oggi ci ha convocati per per gli accordi del caso.

Qui non ci sono scusanti né attenuanti, martedì ci dovranno dire chi sta remando contro l’unica proposta di rilancio di un settore strategico utilizzando gli ex lavoratori del bacino dell’Area di Crisi Complessa. -concludono gli ex lavoratori- E non diciamo altro, a martedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: