VENAFRO – Investito in bici, trasportato in ospedale

VENAFRO - Investito in bici, trasportato in ospedale
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

CRONACA – Investito da una Bmw, in via Colonia Giulia.

Un nigeriano che vive in città è stato investito da una Bmw station wagon su via Colonia Giulia e trasportato dai sanitari del 118 all’ospedale “Veneziale” di Isernia. L’uomo alla guida dell’auto si è subito fermato a prestare soccorso.

Sul posto i carabinieri di Monteroduni e la Radiomobile di Venafro.

Il nigeriano, fortunatamente, non è in pericolo di vita e se l’è cavata, pare con diversi giorni di prognosi. Ma riteniamo opportuno fare alcune considerazioni.

La zona dell’incidente di stasera è stato, negli anni addietro, teatro di molti incidenti. Ricordiamo la tragica scomparsa del prof. Amerigo Iannacone, e quel punto costò anche,  purtroppo, la vita ad una madre ed alle figlie minorenni, finite schiacciate nella loro auto da un tir in transito.

A distanza di tanto tempo, ci chiediamo “Perché non si è riusciti nel corso di tant’anni a far installare sul tratto specifico della Colonia Giulia, ossia immediatamente prima e dopo il SS Rosario, appositi rallentatori per auto, moto, furgoni e tir in transito, in modo da ridurre la velocità dei mezzi su gomma e garantire maggiormente l’incolumità dei pedoni e dei ciclisti, come in quest’ultimo caso di stasera, e di quanti attraversano a piedi la trafficatissima Colonia Giulia?”

“Perché non installare lampeggiatori nello stesso tratto dell’arteria, cioè nei pressi del nosocomio cittadino?”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: