CROLLO CAPANNONE – Iniziati lavori di demolizione, dureranno un mese e si lavorerà anche di notte. La Sopraintendenza avrebbe voluto conservare alcune parti della struttura

CROLLO CAPANNONE - Iniziati lavori di demolizione, dureranno un mese e si lavorerà anche di notte. La Sopraintendenza avrebbe voluto conservare alcune parti della struttura
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – E’ stata resa esecutiva intorno alle ore 14,00 di oggi l’ordinanza del sindaco Battista di abbattimento del capannone di via Gazzani a Campobasso il cui soffitto è crollato per metà nel primo pomeriggio del 26 gennaio scorso.

Oggi, pertanto, è entrata in azione la prima pinza scavatutto della ditta Di Biase proprietaria dell’immobile che ha iniziato i lavori di demolizione del vecchio manufatto. Un intervento che sarà abbastanza particolareggiato con selezione dei materiali da smaltire in diversi luoghi di stoccaggio. I lavori saranno effettuati anche con il buio con stop a mezzanotte e la ripulitura completa dell’intera area non avverrà prima di una trentina di giorni.

Il  provvedimento di demolizione è arrivato dopo una consultazione in mattinata molto articolata effettuata dal primo cittadino con la Prefettura i Vigili del fuoco e la Procura della Repubblica. Al momento pare che dopo una nota della Sopraintendenza che ieri sera invitava alla conservazione almeno di alcune parti della struttura ritenuta impossibile per lo stato attuale in cui versa il capannone, non sia stato comunicato altro e quindi eventuale veto A questo punto dovrebbe cadere anche il vincolo storico architettonico  sull’immobile come da progetto presentato in Comune già qualche anno fa sarà riprodotto fedelmente così com’era. Sul posto in via Gazzani oggi pomeriggio il sindaco gli avvocati della proprietà il dirigente dei Vigili del Fuoco Petrone insieme al 115 e una pattuglia della Polizia di Stato. Naturalmente i problemi di sicurezza dell’area sono sotto stretto controllo e lo smottamento dei muri e la raccolta dei detriti e quanto verrà giù è tutto scritto in un programma di lavoro molto dettagliato e con tanto di responsabili al cantiere.

L’intervento durerà circa un mese se le condizioni del tempo si manterranno su livelli accettabili. La pioggia non quella battente agevolerà la rimozione  ovviamente altri agenti atmosferici, neve compresa, determineranno la sospensione dei lavori con naturale allungamenti dei tempi. di blocco dell’area.  Un problema serio per i commercianti di via Gazzani e dintorni che in questi giorni e come se avessero le saracinesche abbassate visto che clienti e cittadini preferiscono naturalmente optare per altro percorso urbano e per la mobilità dell’intera città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
fabrizio siravo assicurazioni
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
fabrizio siravo assicurazioni
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: