REGIONE – Progetto Innocultour, domani workshop “Identità&Cultura nel 4.0” all’ex Gil

“Identità&Cultura nel 4.0”
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Come promuovere i piccoli musei territoriali nell’era delle realtà digitali: il tema sarà affrontato e dibattuto nel corso del secondo workshop del Progetto Innocultour, che avrà luogo domani, 5 febbraio, con inizio alle ore 9.45, presso lo Spazio 1 del Palazzo ex Gil, in Via Gorizia a Campobasso.

Il Progetto, finanziato nell’ambito del Programma Interreg Italia-Croazia, affronta la sfida comune di ridurre la stagionalità turistica e diversificare le economie locali sostenendo un turismo culturale di qualità superiore e sostenibile.

L’obiettivo generale è quello di contribuire a uno sviluppo territoriale più equilibrato, utilizzando quale leva le realtà meno conosciute del patrimonio culturale e coinvolgendo attivamente le industrie creative, la popolazione locale e i soggetti interessati alla conservazione e promozione del patrimonio naturale e culturale.

Tra le diverse attività, la messa in rete delle strutture museali dell’Area del Fortore molisano, con la finalità di renderle fruibili e promuoverle in un circuito internazionale. Previsti, inoltre, interventi infrastrutturali e la realizzazione di una specifica app.

Le località individuate sono il Castello de Capua di Gambatesa, il Museo etno-antropologico di Campolieto, il Museo di Comunità della Festa del Grano di Jelsi, il Museo delle Tradizioni e Arti popolari di Riccia.

In programma anche un’attività di promozione e una campagna di marketing rivolte ai giovani interessati a riscoprire e vivere testimonianze del patrimonio culturale dal potenziale nascosto.

L’approccio del progetto è operare una selezione dei migliori esempi di promozione dei siti del patrimonio culturale e del patrimonio naturale circostante, con un uso intelligente e innovativo degli strumenti ITC/IT, nonché realizzare una campagna di marketing indirizzando individui giovani e ben istruiti attraverso i social media.

Le migliori proposte di promozione, che dovranno includere misure per migliorare l’accessibilità ai siti selezionati, saranno scelte attraverso una call comune italo-croata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: