UNIMOL – Vecchi maestri Elementari, corso formativo per restare nella scuola. Il primo corso in Italia di educatore professionale socio-pedagogico

UNIMOL - Vecchi maestri Elementari, corso formativo per restare nella scuola. Il primo corso in Italia di educatore professionale socio-pedagogico
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Le nuove disposizioni normative hanno introdotto la possibilità, per alcune categorie di persone, di ottenere la qualifica necessaria a continuare ad operare come educatore professionale socio-pedagogico, o meglio i vecchi insegnanti delle scuole Elementari sprovvisti del titolo universitario, attraverso un corso intensivo di formazione e qualificazione.

Conseguire la qualifica di Educatore socio-pedagogico per chi è già inserito ed operi in contesti lavorativi inerenti alle professioni socio-educative, all’UniMol, è realtà. Si è appena conclusa, infatti, la prima edizione del Corso intensivo di formazione per complessivi 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

Un percorso partito a luglio 2018, e caratterizzatosi nel dare risposte concrete a chi è di fronte ai nuovi e significativi cambiamenti che obbligano ad acquisire qualifiche professionali più solide. Ha avuto l’obiettivo prioritario di formare la figura professionale dell’educatore in grado di operare nei diversi contesti del sistema educativo, dell’istruzione e della formazione. 33 dunque i candidati che – superando l’esame finale – hanno conseguito la qualifica di Educatore professionale socio-pedagogico, rilasciata dalla Commissione composta dai docenti del corso e presieduta dal responsabile scientifico, prof. Luca Refrigeri.

I primi 33 Educatori socio-pedagogico qualificati in Italia, hanno, dunque, conseguito l’attestazione all’UniMol; molti dei quali molisani, ma anche, a riprova della dimensione generale del Corso, provenienti da diverse altre regioni e province del territorio nazionale, dalla Lombardia, alla Liguria, all’Emilia Romagna, dalla Sicilia, alla Campania, dalla Puglia, all’Abruzzo, al Lazio. Ai primi 33 Educatori socio-pedagogico del panorama nazionale, nelle prossime settimane se ne aggiungeranno altri ventuno per chiudere la prima edizione del corso con il conseguimento della qualifica per tutti e 54 i partecipanti.

Dal 2021 la qualifica di Educatore professionale socio-pedagogico costituirà il titolo universitario unico per poter lavorare nel mondo dell’educazione. Attualmente il Corso di qualificazione rappresenta la più efficace opportunità per conseguire e ottenere la qualifica professionale richiesta ed UniMol proseguirà ancora sulla strada tracciata per garantire tali opportunità e per favorire nuove prospettive. È in pubblicazione, infatti, il Bando per la seconda edizione del corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: