VENAFRO – “La città cade a pezzi e nessuno se ne fotte!”

muretto ospedale venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande

VENAFRO – Ingresso ovest della città nel completo abbandono.

Un pezzo di muretto che delimita la strada dall’area dell’ex ospedale San Pasquale è infatti crollato. A quanto pare nell’indifferenza generale. Ma è tutta la zona a versare nel degrado, almeno dal punto di vista estetico. Un brutto bigliettino da visita per chi entra a Venafro dal Lazio passando per via Ospedale.

Sui social si sprecano i commenti su quanto accaduto: “Venafro cade a pezzi e nessuno se ne fotte!”, “Benvenuti a Venafro. Città di arte, cultura e tradizioni…” con tanto di eloquenti foto che dimostrano altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

momà
Colacem Sesto Campano

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: