NAS – Certificazioni “abusive”, segnalati 31 medici molisani

carabinieri nas
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Segnalati 31 esercenti della professione sanitaria per aver redatto certificazioni di idoneità sportiva senza essere legittimati a farlo.

Continuano i controlli del NAS nell’ambito della certificazione medica per effettuare attività sportiva non agonistica. I Carabinieri del Nucleo di Campobasso, al termine di una serie di controlli incrociati, hanno infatti segnalato al locale Ordine dei medici ben 31 esercenti della professione sanitaria, tutti accusati di aver redatto certificazioni di idoneità sportiva senza essere legittimati a farlo.

Gli uomini del NAS molisano hanno inoltre deferito in stato di libertà 3 persone, responsabili di aver attivato degli ambulatori odontoiatrici senza la prescritta autorizzazione sanitaria e i requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi richiesti dalla legge.
Il Direttore Generale dell’Assessorato alla salute della Regione Molise ha disposto la chiusura delle strutture illegali, il cui valore ammonta a quasi un milione e mezzo di valore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: