ISERNIA – Il Comune e lo sport nelle scuole

Antonella Matticoli
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro

ISERNIA – L’assessorato allo sport del Comune di Isernia ha consegnato all’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” varie attrezzature per le attività motorie e per l’educazione fisica scolastica. Si tratta di palloni, reti da calcio e per la pallavolo, canestri per il basket e altro ancora.

«L’attenzione dell’amministrazione comunale – ha dichiarato l’assessore Antonella Matticoli – verso la pratica sportiva fra le nuove generazioni passa necessariamente nell’ambito scolastico, laddove i ragazzi e le ragazze iniziano ad avvicinarsi alle discipline e, sotto la guida dei loro professori, vengono impegnati nelle principali attività psicomotorie. Il materiale consegnato alla “Giovanni XXIII” è solo un primo momento; a breve altre attrezzature saranno destinate all’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco”.

Il Comune – ha aggiunto Matticoli – sente il dovere di essere al fianco degli studenti che praticano lo sport. L’attività motoria li educa ai corretti stili di relazione sia nella competizione che, in generale, nei rapporti sociali. Lo sport scolastico deve tendere al raggiungimento del dominio di sé ed istruire alla capacità di collaborare; deve insegnare che per raggiungere gli obiettivi occorre il riconoscimento dell’impegno collettivo e il rispetto del ruolo di ciascuno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: