AMBIENTE – I Forestali minacciano nuova mobilitazione

operai forestali
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – Forestali, il problema riemerge all’inizio di ogni stagione primaverile quando devono essere ripresi i lavori di pulizia e manutenzione boschivo e del territorio.

I sindacati sollecitano, perciò, incontri con il governo regionale e in una nota stigmatizzano la mancata risposta di quest’ultimo.

“In riferimento alla nostra richiesta di incontro del 31/01/2019, e del sollecito del 07/02/2019 non avendo ricevuto riscontro, la FlaiCgil  la FaiCisl e la Uila Uil  sollecitano in tempi brevi un incontro tra le parti in indirizzo al fine di entrare nel merito delle questioni attinenti al settore, ed in particolare per quanto riguarda la ripresa dell’attività dei cantieri forestali in tempi brevi, garanzia delle 151 giornate lavorative nonché la certezza delle risorse destinate all’incendio boschivo. In assenza di immediato riscontro, nostro malgrado, vi comunichiamo che in occasione del prossimo Consiglio Regionale sarà attivato un presidio di protesta dei lavoratori forestali nei pressi del Consiglio Regionale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: