CRONACA – Controlli del territorio, contravvenzioni al codice della strada e un arresto

polizia di stato campobasso
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

TERMOLI – Vasta operazione di vigilanza del territorio in Basso Molise condotta dal Commissariato di Termoli in collaborazione con il Reparto anticrimine di Pescara soprattutto nella prevenzione dei reati che destano maggiore allarme sociale.

Durante l’espletamento di tale servizio sono state identificate nr. 80 persone, controllati nr. 65 veicoli ed elevate una serie di contravvenzioni al Codice della strada. Tra l’altro sono state rilevate 14 persone con precedenti penali a proprio carico ed eseguiti numerosi controlli domiciliari di soggetti sottoposti a misure restrittive.

Tratto in arresto dall’Ufficio Anticrimine del Commissariato di P.S. di Termoli in esecuzione di  un provvedimento di carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Pescara, un cittadino italiano, P.I., di anni 42, che deve espiare una pena di 4 mesi di reclusione per reati contro il patrimonio precedentemente commessi. Nella circostanza il cittadino è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Deferito anche all’A.G. un cittadino di origine polacca, P.G., resosi responsabile del reato di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, essendosi sottratto più volte agli inviti del personale del Commissariato per la notifica di provvedimenti inibitori volti a tutelare la donna vittima degli atti persecutori posti in essere dall’uomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: