MALTEMPO – Ritorna l’incubo della neve, gelo e vento. I Carabinieri in prima linea nelle operazioni di assistenza e soccorso

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Carabinieri in azione su tutto il territorio della provincia di Isernia per fornire assistenza alle popolazioni locali e in particolare agli automobilisti, in occasione delle precipitazioni nevose in corso, gelo e vento forte che sta interessando tutto il territorio.

L’impegno capillare dei Carabinieri delle Stazioni dislocate su tutto il territorio, dei Nuclei Radiomobili delle tre Compagnie nonché dei reparti del Gruppo Carabinieri Forestali di Isernia, garantiscono un’ininterrotta assistenza alla cittadinanza.

Sono stati attuati controlli alla circolazione stradale, soprattutto per interdire la circolazione a coloro che, incuranti dell’obbligo imposto dal Codice della Strada e dalle varie ordinanze, si sono posti in viaggio senza i prescritti equipaggiamenti, compromettendo sia la loro sicurezza che quella degli altri utenti della strada.

In particolare nei comuni dell’alto Molise, i Carabinieri della Compagnia di Agnone hanno eseguito operazioni di assistenza, soccorso e salvataggio di cittadini, trovatisi in situazioni di grave disagio e in alcuni casi anche di pericolo. In particolare i militari della locale Stazione, unitamente al personale dei Vigili del Fuoco sono intervenuti in Poggio Sannita per mettere in sicurezza l’area immediatamente attigua a un cornicione crollato per il forte vento, crollo che ha danneggiando significativamente un’autovettura parcheggiata e interessata dalle macerie cadute.

I Carabinieri hanno messo in campo anche mezzi speciali in dotazione tipo “gatto delle nevi” e “motoslitta”, attivandoli preventivamente per fornire assistenza anche nelle zone più impervie e isolate nel caso di ulteriori peggioramenti delle condizioni meteo.

Il Comando Provinciale di Isernia, raccomanda di muoversi con i mezzi solo in caso di necessità e di assicurarsi di circolare muniti di catene o pneumatici da neve.

Tutte le unità dell’Arma sono costantemente radiocollegate con la Centrale Operativa che garantisce la presenza di personale specializzato per rispondere a tutte le richieste di aiuto che pervengono dai cittadini attraverso il numero unico di emergenza “112”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
error: