POLIZIA DI STATO – Attività abusiva di pubblico spettacolo e intrattenimento in un locale

squadra-mobile
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CERCEMAGGIORE –  Esercizi pubblici quelli soprattutto di intrattenimento e luoghi danzanti, la Polizia di Stato continua a effettuare controlli a tappetto per verificare se in possesso di regolari e dovute autorizzazioni e in linea con le normative vigenti relativamente a quanto propongono al pubblico soprattutto quello minorile.

In particolare, da un accurato controllo svolto congiuntamente da personale della Squadra Amministrativa e da quello della Squadra Mobile presso un esercizio pubblico ubicato nel Comune di Cercemaggiore, sono stati rilevati vari illeciti di particolare gravità, di natura sia penale che amministrativa.

Il personale della Questura, infatti, ha accertato che nel locale veniva esercitata abusivamente attività di pubblico spettacolo e intrattenimento, reato punito con l’arresto fino a 6 mesi e l’ammenda non inferiore ad euro 103,00 e che all’interno vi erano due quindicenni a cui erano state somministrate bevande alcoliche, circostanza per la quale gli operatori di Polizia hanno contestato al gestore il reato di cui all’art. 689 c.p., punito con l’arresto fino ad un anno. Successivamente i minorenni sono stati riaffidati alle rispettive famiglie.

Le verifiche svolte hanno consentito di rilevare anche altri illeciti di natura amministrativa, per i quali sono previste ammende per varie centinaia di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: