CRONACA – “Dammi i soldi”, minaccia ed estorce denaro alla madre anziana. Arrestato un 28enne

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

LUCITO – 28enne del posto arrestato dai Carabinieri per estorsione.

I Carabinieri della Stazione di Lucito, hanno tratto in arresto un 28enne del luogo, in esecuzione di un’ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Campobasso, su conforme richiesta della locale Procura della Repubblica, per il reato di estorsione.

In particolare il giovane, tra il mese di dicembre dello scorso anno e quello di gennaio 2019, in più circostanze si è fatto consegnare, contro la sua volontà ed a seguito di minacce, dall’anziana madre somme di danaro tra i 20 e i 300 euro, per l’acquisto di beni voluttuari.

A conclusione delle indagini conseguenti alle denunce sporte dalla madre e agli accertamenti esperiti dai militari, è stata informata la Procura della Repubblica di Campobasso che, conformemente alla ricostruzione dei fatti stilata dai CC. di Lucito, ha chiesto ed ottenuto dal GIP del locale Tribunale l’emissione del provvedimento cautelare.

Questa mattina i Carabinieri di Lucito hanno dato esecuzione alla misura cautelare a carico del giovane.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale e di Reclusione di Campobasso, come disposto dal GIP del Tribunale di Campobasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: