PROVINCIALI – Il centrosinistra presenta la sua squadra: 7 candidati

Provincia Isernia, Via Berta, Palazzo
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

ISERNIA – Sono sette i candidati della lista di centrosinistra per le prossime elezione provinciali del 24 marzo. “Insieme per la Provincia” è il nome della squadra presentata da Micaela Fanelli, Stefano Buono, Carlo Veneziale e dal neo segretario del Pd Vittorino Facciolla.

Questi i candidati:

  1. Carrino Cristofaro
  2. Onorato Fabia
  3. Saia Daniele
  4. Fardone Michela
  5. Pacitti Pierluigi
  6. Catauro Giuseppina
  7. Santovito Marilena

“Una lista che esalta la presenza femminile, 4 delle candidate sono donne, – precisa il Presidente Lorenzo Coia, che insieme ai presentatori di lista Carlo Veneziale e Stefano Buono, accompagnati dai consiglieri Fanelli e al neo segretario regionale del PD Facciolla – con una presenza massiccia dei candidati delle aree interne (Agnone, Frosolone, San Pietro Avellana, Macchia d’Isernia, Filignano) e del capoluogo di provincia.

Certo che le mutate alleanze in Regione e il cambio di maggioranza al Comune di Venafro giocano a nostro sfavore, in quanto i grandi elettori, in base al voto ponderato si concentrano tra i Comuni di Isernia e Venafro. Pur tuttavia il 35% del peso elettorale è ripartito nei piccoli comuni che rappresentano il grosso dei 600 amministratori chiamati al voto.

Una riconferma degli uscenti Cristofaro Carrino e Daniele Saia e altre 5 nuove presenze in lista.

L’appello della coalizione di centro sinistra è, quindi, rivolto proprio ai piccoli elettori che, seppur con un peso specifico di 1/10 inferiore a quelli dei grossi centri, hanno la possibilità di vedere riconosciuta la loro legittima rappresentanza. Noi avevamo ipotizzato una lista unitaria, rappresentativa di tutto il territorio della Provincia, studiata a tavolino, ma non si è voluta fare. L’approssimarsi delle amministrative di maggio hanno aumentato l’incertezza nelle candidature da parte dei consiglieri dei Comuni chiamati al voto e creato non poche difficoltà nella composizione delle liste.

Comunque, una volta presentate le liste, auspichiamo una campagna di sensibilizzazione degli amministratori, anche in funzione della revisione della normativa sulle province che è in via di emanazione. Una maggiore partecipazione al voto, oltre che sempre salutare per la democrazia di espressione, rappresenterebbe una attenzione a questo anello della filiera istituzionale che il Parlamento prenderà in seria considerazione”.

In corsa oltre a “Insieme per la Provincia” c’è anche la lista di centrodestra “Insieme in Provincia“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: