NUOTO – Al Criteria Nazionali Giovanili di Riccione ben 13 atleti della Hidro Sport

franchitti interiors
Pubblicità Molise Network
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro

SPORT – Ai nastri di partenza del Criteria Nazionali Giovanili di Riccione ci saranno bel 13 atleti della Hidro Sport: in gara infatti 7  femmine e 6 maschi.

La Hidro Sport si prepara ad affrontare il momento clou della stagione invernale e ci arriva con grandi numeri e molte frecce al proprio arco. Saranno dunque 13 gli atleti che partiranno alla volta di Riccione dove, a partire da Venerdì 15 Marzo con la sezione femminile, prenderanno il via i Campionati Italiani Giovanili.

Otto sono stati coloro i quali hanno firmato i “pass” individuali per questo evento e sarà la veterana Federica Caruso (classe 2002) a scendere per prima in acqua nella distanza dei 100 metri rana, la stessa atleta disputerà anche i 50 rana 2 giorni dopo; Fiorella Colanzi (classe 2004) prenderà parte alla competizione grazie al limite di qualificazione ottenuto nei 200 farfalla e subito dopo sarà esordio per la giovanissima Alisia D’Agnone, classe 2006, qualificata in ben 4 gare individuali, che disputerà i 400 SL a cui faranno seguito anche i 100,200 e 800 stile libero e sarà una valida risorsa per le staffette della categoria ragazze iscritte.

Nella seconda giornata di gare scenderanno in acqua per i 100 dorso Benedetta Sangregorio del 2005 e Giorgia Picciano, anche lei alla sua prima partecipazione essendo nata nel 2006, che disputerà anche i 200 dorso nella giornata conclusiva dedicata al settore femminile, giornata in cui la Hidro Sport si presenterà ai blocchi di partenza anche con la staffetta 4×100 mista che, oltre ad Alisia D’Agnone e Benedetta Sangregorio, vedrà scendere in acqua anche le 2005 Annalaura Mariano e Federica Benenati.

Da Lunedì 18 Marzo prenderà il via la sezione maschile in cui la Hidro Sport sarà rappresentata, a livello individuale, da Emanuele Perlino (2003) capace di ottenere la qualifica in 4 gare: 50-100-200 e 400 stile libero; da Marco Gallesi (2003) iscritto nei 100 farfalla e nei 50 e 100 stile libero; da Antonio Iacovelli, esordio per lui essendo nato nel 2005, che ha ottenuto la qualifica nei 100 farfalla.

Completeranno la formazione maschile giallo-blu anche i 2003 Patrick Comodo ed Edoardo Varriano ed il 2004 Andrea Staniscia che saranno impegnati nei quartetti della 4×100 e 4×200 stile libero.

Sta quindi per aprirsi il sipario sulla più importante manifestazione nazionale natatoria, a cui prenderanno parte oltre 300 società italiane, la Hidro Sport con la sua pattuglia di 13 straordinari atleti, tra cui ben 8 impegnati nelle varie prove individuali, uno dei numeri più alti di sempre sia per quanto riguarda lo storico recente della società, sia per quanto riguarda il panorama regionale molisano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: