POST SISMA – Terremoto 2018: 50 milioni per la ricostruzione, 25 mila euro per la riparazione di danni per ogni unità abitativa

TERREMOTO - Borrelli giovedì nell'area del sisma per valutare i danni e la richiesta di emergenza
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – La ricostruzione delle aree che sono state soggette ai più recenti terremoti, sarà condotta con provcedure semplificate e quindi con una legge che si adatta a questo nuovo spirito normativo e quindi di conduzione degli interventi evitando così i decreti legislativi a cadenza.

Il sisma del 14 e 16 agosto del Molise che ha interessato alcuni paesi del Basso Molise a cominciare da Montecilfone riceverà un finanziamento di circa 50 milioni di euro distribuiti su tre anni:10 milioni per il 2019, 25 milioni per il 2010 e 15 milioni per il 2021.

La gestione della ricostruzione che dovrà essere normata da una serie di nuovi disciplinari e supportata da organi tecnici che dovranno avere nuove unità e strutture operative funzionali e quindi dirigenziali verrà diretta e coordinata da Commissari nominati dalla Presidenza del Consiglio dei ministri.

Intanto per la riparazione dei danni di case di proprietà dei 400 cittadini che hanno dovuto abbandonare  le proprie dimore nei Comuni di Palata Tavenna Guglionesi Larino e Montecilfone e perciò per il ripristino del patrimonio immobiliare privato viene stabilita l’erogazione da parte della Regione di un contributo massimo di 25 mila euro per  ogni unità abitativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: