GUARDIA DI FINANZA – Sequestrato camion con 29mila litri di gasolio di contrabbando proveniente dalla Polonia

Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Pubblicità Molise Network
franchitti interiors

TERMOLI – La Guardia di Finanza ha sequestrato 29 mila litri di gasolio di contrabbando proveniente dalla Polonia.

Le Fiamme Gialle di Termoli hanno sottoposto a sequestro un autoarticolato con targa polacca che trasportava 29 cubotti  della capacità di 1000 litri l’uno, contenente gasolio di contrabbando.

All’uscita del casello autostradale di Termoli, i finanzieri della Compagnia di Termoli hanno avvistato il grosso autoarticolato e, nell’ambito dei servizi di intensificazione del controllo economico del territorio al fine di contrastare fenomeni illeciti, lo hanno sottoposto a controllo. Il mezzo con targa polacca trasportava prodotti energetici sottoposti ad accisa ma, in realtà, i rapidi controlli avviati dalla Guardia di Finanza permettevano di accertare come la documentazione fiscale esibita, a giustificazione di quel trasporto, risultasse falsa.

I finanzieri quindi procedevano al sequestro dell’autoarticolato, dei bulk e di circa 29000 litri di gasolio di contrabbando, mentre l’autista, un cittadino polacco 53enne, veniva denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Larino per il reato di sottrazione all’accertamento-pagamento dell’accisa sugli oli minerali, nonché per irregolarità sulla circolazione con l’aggravante della transnazionalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: