SCUOLA – Olimpiadi delle Neuroscienze, il “Giordano” di Venafro alla fase nazionale. Rappresenteranno il Molise 

SCUOLA - Olimpiadi delle Neuroscienze, il Giordano di Venafro alla fase nazionale
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

VENAFRO – Neuroscienze, ancora una volta gli studenti e le studentesse dell’Istituto Statale “Antonio Giordano” di Venafro si qualificano per le fasi nazionali di Pisa dopo aver ottenuto il miglior piazzamento alle fase regionali.

Risultati di eccellenza a livello regionale che hanno confermato l’ottimo piazzamento delle fasi nazionali della precedente edizione.  La competizione, che quest’anno compie la sua decima edizione,  ha lo scopo di interessare la nuova generazione, i giovani studenti alla conoscenza di particolari meccanismi cerebrali legati alla memoria, all’invecchiamento e alla coscienza.

La squadra dell’istituto Giordano (composta da Alex Arcaro, Angelapia Ottavini dal Liceo Scientifico e Francesco Visone, Ornella Verrecchia, Rita Palermo dal Liceo Classico) si è cimentata lo scorso lunedì, presso  il Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Università degli Studi del Molise.

L’evento ha visto gli studenti dei vari istituti regionali duellare tra loro per l’accesso alle prove nazionali delle Olimpiadi. Grazie alla preparazione e all’insegnamento della Professoressa  Giuseppina De Lucia, la squadra del “Giordano” è riuscita a conquistare per il secondo anno di fila il primato nelle competizioni regionali. La prima prova, un cruciverba, vedeva gli studenti uniti in squadre per istituto di appartenenza, mentre le restanti, a carattere individuale, hanno messo ogni studente in competizione sulle prove a risposta multipla e sui giochi di memoria e attenzione. Alla fine delle prove che hanno legittimato i dieci migliori studenti dei  vari istituti, a disputare la finale regionale per l’accesso alle nazionali, l’intera squadra del “Giordano” è passata alla fase successiva, andando a ricoprire i primi posti della classifica.  L’ultima e decisiva fase consisteva in 10 domande a risposta diretta. Da quest’ultima prova, che doveva essere finalizzata a distinguere i tre migliori studenti molisani che andranno poi alla fase Nazionale, tutti e tre provengono dal “Giordano”.

Così Alex Arcaro, Ornella Verrecchia e Angelapia Ottavini, si recheranno a Pisa il 3 e il 4 maggio per disputare la fase nazionali delle Olimpiadi delle Neuroscienze, edizione italiana dell’International Brain Bee. Risultati che oltre ad onorare l’istituto, sottolineano anche la competenza nella didattica del corpo insegnanti sia nelle discipline curriculari sia nelle attività di approfondimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: