VENAFRO – Due trentenni beccati con l’hashish sulla Venafrana

Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
Pubblicità Molise Network

CRONACA – Due giovani casertani sono finiti ieri nella rete dei Carabinieri, beccati con la droga. Nel corso di servizi preventivi specifici tesi a garantire sicurezza stradale ed a contrastare l’uso di droghe, infatti, i Carabinieri di Venafro hanno deferito alla Prefettura due trentenni per “detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale”.

I due uomini, entrambi operai del casertano con piccoli precedenti, viaggiavano a bordo dello stesso mezzo in transito sulla statale Venafrana; durante il controllo i soggetti palesavano un certo nervosismo che destava sospetto nei militari operanti, per cui a seguito di immediata perquisizione personale e veicolare sono stati trovati in possesso rispettivamente di cinque e tre grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Lo stupefacente è stato posto sotto sequestro amministrativo, mentre i due sono stati deferiti alla Prefettura ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: