CARABINIERI – Defibrillatore rubato, restituito all’ospedale “Veneziale” di Isernia

CARABINIERI - Defibrillatore rubato, restituito all'ospedale Veneziale di Isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro

ISERNIA – I Carabinieri restituiscono il defibrillatore rubato all’ospedale.

I Carabinieri di Isernia, dopo aver recuperato il defibrillatore rubato dal centro trasfusionale dell’ospedale “F.Veneziale” e successivamente al dissequestro da parte della Magistratura, lo hanno riconsegnato nelle mani dei medici ospedalieri.

Il prezioso strumento di soccorso era stato asportato in corsia a cavallo delle scorse festività Natalizie.

La dirigenza sanitaria dell’ospedale F. Veneziale si è mostrata particolarmente grata all’Arma per la riconsegna del prezioso macchinario salvavita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: