CALCIO – Campobasso di nuovo in retromarcia, sconfitto a Giulianova: 4 punti nelle ultime sei gare

faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

GIULIANOVA 2 – 0 CAMPOBASSO

37′ Tozzi Borsoi (G) su rigore
68′ Barlafante (G)
GIULIANOVA (3-4-3): Pagliarini, Del Grosso (80’ Rinaldi), Antonelli (70’ Gori), Fuschi, De Fabritiis; Ferrini, Barlafante, Lenart; Tozzi Borsoi (46’ Fazzini; 89’ Crisci)), Napolano, Torelli
A disposizione: Mazzocchetti, Rinaldi, Gori, Cipriani, D’Antonio, Morra, Crisci, Staffelli, Fazzini
Allenatore: Dario Ruben Bolzan
CAMPOBASSO (4-3-3): Sposito, Lo Bello (85’ Minchillo), Magri, Tommasini, Antonelli (46’ Calzola); Danucci, Islamaj (65’ Ranelli), Di Lauri (65’ Salvatori); Giacobbe, Cogliati (52’ Musetti), Alessandro
A disposizione: Cutrupi, Calzola, La Barba, Di Pierri, Martino, Ranelli, Salvatori, Musetti, Minchillo
Allenatore: Massimo Bagatti
Arbitro: Di Giovanni di Caserta
Note: 400 spettatori. 100 da Campobasso. Angoli 3-2 per il Giulianova
CAMPOBASSO —
                                                             Partita con poca storia quella vista al Fadini di Giulianova. Ambiente caldissimo sugli spalti e squadra di casa caricata mille per cercare punti salvezza contro un Campobasso che non è mai entrato in partita. Una gara impostata sul piano fisico e sull’agonismo spiccio da parte dei giallorossi che non hanno avuto grosse occasioni ma sono stati comunque bravi a concretizzare le palle gol avute.

Dopo una prima fase di studio, il centrale di casa Napolano sale in cattedra ed è bravo a mantenere il possesso palla imbastendo la manovra dei suoi. Le due squadre si affrontano in modo speculare, il 4-3-3 dei giuliesi si trasforma subito in un 3-4-3 con Ferrini spostato a centrocampo. La difesa rossoblù si presenta con Tommasini (ottima prestazione macchiata dall’incertezza sul secondo gol) al posto di Marchetti e Antonelli sulla fascia al posto di Calzola. Proprio dal reparto arretrato ci saranno due errori decisivi che condizioneranno l’andamento della gara.
Davvero poche le occasioni nitide su entrambi i fronti. Nei primi trenta minuti si vede il Campobasso che, nonostante le buone triangolazioni tra gli avanti, non riesce ad impensierire più di tanto il portiere Pagliarini e il centrale Fuschi che alla fine risulterà tra i migliori in campo. Il gol dei giallorossi arriva su un giusto calcio di rigore concesso al 36’ per fallo di mano di Antonelli. Sul dischetto va Tozzi Borsoi che buca Sposito grazie ad un tiro angolatissimo.  Dopo soli quattro minuti è sempre Tozzi Borsoi a ritrovarsi da solo davanti al portierino rossoblù, ma spara altissimo sciupando la più nitida delle occasioni capitate sui suoi piedi.
Il secondo tempo inizia con dei cambi per entrambe le squadre. Escono Tozzi Borsoi tra i giallorossi e Antonelli e Cogliati tra gli ospiti. L’entrata di Musetti, però, non sortisce l’effetto sperato sulle palle lunghe giocate da Magri e compagni. Nei primi minuti della seconda frazione è Alessandro a tentare di scardinare la difesa avversaria ma i tentativi sono evanescenti. Nel miglior momento del Campobasso arriva la stangata dei giuliesi con un eurogol di Barlafante favorito da un’incertezza di Tommasini: l’ala sinistra recupera il pallone e con un tocco sotto beffa Sposito insaccando sul secondo palo. Le speranze dei Lupi di portare a casa il gol della bandiera si infrangono sul palo quando Musetti scarica a rete un tiro dal limite.
Per il Campobasso non resta che cercare altri quattro/cinque punti salvezza nei prossimi incontri a partire dalla partita col Cesena, domenica prossima.

—                                                                                 Andrea Zita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: