ISERNIA – “No alle strisce blu”, Emilio Izzo lancia il comitato di lotta

strisce blu isernia
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

PARCHEGGI A PAGAMENTO – “No alle strisce blu“, questo il grido di battaglia lanciato da Emilio Izzo che propone l’istituzione di un comitato cittadino ad hoc. Domenica 31 marzo alle ore 18.30 presso il dopolavoro ferroviario – ingresso lato bar Oasi, è stata quindi promossa un’assemblea pubblica per formalizzare la creazione di un comitato avente lo scopo di contrastare i parcheggi a pagamento – strisce blu ad Isernia, “esempio lampante di antisocialità e balzello gratuito!”.

I cittadini sono invitati a prenderne parte per decidere democraticamente il nome da dare al nascente comitato, i portavoce, la produzione di un documento di rivendicazione unitario e le eventuali azioni da mettere in campo.

Ricordiamo che al momento il lancio del nuovo corso relativo ai parcheggi ai pagamenti è stato stoppato dal sindaco Giacomo D’Apollonio che vuole vederci chiaro sulla “colorazione” di diversi stalli in più rispetto a quelli previsti dall’amministrazione cittadina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: